Home Horror

Horror

I migliori film Horror in streaming HD.

Scream 4 (2011)

Sidney Prescott, dopo 10 anni, è diventata una scrittrice e torna momentaneamente nel luogo dove è iniziato tutto. Sfortunatamente in giro c'è ancora Ghostface, rimpiombando tutta la cittadina di Woodsboro nell'incubo.

Scream 3 (2000)

Hollywood. Dopo il primo omicidio rituale, ci troviamo sul set del film "Stab 3", che dovrebbe raccontare gli eventi realmente accaduti nel primo "Scream". Solo che il solito pazzo assassino uccide uno a uno gli attori, anche se il suo scopo è ancora una volta arrivare a Sidney.

Scream 2 (1998)

Sid per dimenticare gli omicidi che avevano sconvolto la cittadina di Woodsboro si trasferisce nel college di Windsor. Ma proprio quando sta per essere proiettato il film "Stab", basato sulle vicende del serial killer di Woodsboro, ricominciano gli omicidi.
Sidney si trova a dover affrontare qualcosa che supera le sue crisi adolescenziali. Sua madre infatti è stata assassinata un anno prima, il padre è sempre assente per lavoro e il suo ragazzo Billy la sta spingendo a fuggire di casa.
Una famiglia abita la casetta di Amityville senza sapere che tra quelle stanze si aggira perfido il demonio in persona. Questi, gradualmente, prende possesso dei corpi, e spinge i giovani Sonny e Patricia, fratello e sorella, ad avere rapporti incestuosi tra loro.

Amityville Horror (2005)

Nel 1974, Ronald DeFeo, un ragazzo affetto da turbe psichiche uccide nel sonno tutti i componenti della sua famiglia. Un anno dopo, George e Kathy Lutz si trasferiscono in quella che sembra essere la casa dei loro sogni.

Psychomentary (2014)

Un uomo in maschera si collega via Skype con Brunetti, il capitano dei carabinieri, e gli comunica di aver rapito la figlia di un senatore, chiedendo un milione di euro di riscatto. Il senatore, nonostante il blocco dei beni, paga la somma.
In seguito alla morte del figlio, il diplomatico Robert Thorn e sua moglie decidono di adottare un bambino. Dal quel momento una serie di sinistri eventi sovrannaturali cominciano a funestare la vita della coppia.
Il figlio di un diplomatico americano nasce morto. Su consiglio di padre Spiletto e all'oscuro della moglie, il neonato viene sostituito da Damien, un bambino nato la stessa notte, la cui madre è morta di parto.

The Host (2006)

Park Hee-bong è un uomo in là con gli anni che gestisce un piccolo chiosco sulle rive del fiume Hun e vive una vita modesta ma tranquilla con due figli, la figlia e un nipote. Il figlio maggiore, Gang-du, è un uomo incompetente e immaturo che è stato da anni lasciato dalla moglie.